Leggi la recensione

Descrizione

Zugunruhe è una parola tedesca composta da Zug (migrazione) e Unruhe (ansia). In etologia, è un comportamento irrequieto che si presenta negli animali migratori, specialmente negli uccelli a cui viene impedito di migrare. Nel caso di animali tenuti in gabbia tale comportamento si manifesta durante la stagione migratoria. Lo Zugunruhe si manifesta durante e dopo il tramonto, comportando un cambiamento nel normale ciclo di sonno.
In questo disco gli Electric Kuru approcciano il viaggio come un'esperienza di vita. Le persone come gli uccelli si spostano, esplorando il mondo, migrando per sopravvivere, in forte connessione con gli altri e in profonda sintonia con la natura.

Credits

Registrato nella sala prove dei Kuru a Gennaio 2016 da Alessandro Baldo e Yarin Sassudelli.
Missato e masterizzato da Alessandro Baldo, Yarin Sassudelli e Michael Pancher.

Electric Kuru sono: Marco, Eros, Zeta, Dave, Pero e Seba.
Grazie a : Alessandro, Yarin, Alberto, Leonardo, Juri, Elia e Filippo.

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati