album Friedrich Micio - Friedrich Micio

Friedrich Micio Friedrich Micio


2014 - Strumentale, Sperimentale, Acustico

Friedrich Micio
Articoli
0
Concerti
0

Descrizione a cura della band

9 tracce in cerca d'autan. Correva l’anno 1976. Il povero Friedrich Micio si risvegliò dopo due minuti di coma completamente immemore del suo passato da piacione rovinafamiglie ma con una nuova e smisurata passione per l’organza ed il merletto.
Non più avezzo alle scappatelle notturne aprì un rinomato negozio di orli a Piacenza dove ideò e sviluppò l’ormai celebre gorgiera “noblesse à la sautée”, elemento oggigiorno indispensabile per il giovanotto che voglia far sfoggio della propria mondanità.
Breve fu il passo che portò lo sventurato Friedrich all’abuso di aghi e ferri da maglia e quindi alla precoce scomparsa.
Lasciò al mondo il ricordo del suo splendente sorriso e 9 poemetti in metrica mista successivamente musicati dal grande Mo. Wolfgangbang Raspus e solo per oggi in uscita per DeAgostini in un prezioso cofanetto a soli € 4,97.

Credits

Friedrich Micio:
Enrico Miilani: cello, voci.
Matteo Minotto: fagotto, percu∫∫ioni, bancale baritono, ∫pazzole, glocken∫piele, letture.
Pietro Pontini: violino, toy-piano, voci, percu∫∫ioni, bancale tenore.

Mu∫iche compo∫te ed e∫eguite da Friedrich Micio eccetto la quinta traccia, compo∫ta da Friedrich Micio e Veronica Maria Canale.
Regi∫trato e mixato da Andrea Giro e Matteo Contin al Coppolandia Creative ∫tudio.
Stampa a cura di Laboratorio DoppioFondo.

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati