Descrizione a cura della band

Dedicato ai tramonti sull’argine
ai semafori uccisi dalle rotatorie
a chi, come me, vede l’universo nelle tazzine
e a Serena.

Registrato tra l’Italia e l’Olanda.
Luglio-Dicembre 2015

Credits

Voce, tastiere ed elettronica: Giovanni Frison
Chitarra acustica ed elettrica: Francesco Perrone
Testi e musiche di Giovanni Frison.

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati