Rock cantato in italiano, scritto come dio comanda e con uno sguardo attento e personale al passato e al presente.

Andrea Zucaro (aka Babbo Ciaimani), dopo anni di concerti fra Veneto, Friuli, Emilia,
Lombardia, Liguria e Francia, palchi condivisi con Le Luci della Centrale Elettrica,
Soviet Soviet, Captain Mantell, New Candys, The Charlestones e dopo 3 EP coi Les Brucalifs, tutti in Inglese (l'ultimo, dal titolo 'Tearunner ', lodato da ottime recensioni) decide di mettersi alla prova con la sua madrelingua e inizia a registrare da solo il primo demo in Italiano 'Sfidi mai ', da quel giorno ad oggi non si è più fermato e 'La Febbre del Venerdì 13' è il suo debutto full length .