Leggi la recensione Video in questo album (2)

Descrizione a cura della band

"Dispari erano i giorni, di spari le notti" è l'ep di debutto del cantautore Gabriele Dorme Poco.
5 brani originali sia in italiano che in inglese con una forte matrice indie pop e influenze folk e soul.
La sesta traccia che chiude l'EP è un arrangiamento a cappella di By This River di Brian Eno.
www.gabrieledormepoco.com
www.facebook.com/gabrieledormepoco
www.youtube.com/gabrieledormepoco
scrivi@gabrieledormepoco.com

Credits

Nightswimming
Pianoforte: Emiliano Begni
Chitarra: Stefano Ciuffi
Tromba e flicorno: Stefano Costantini
Basso: Sergio L'Amore
Batteria: Davide Piscopo

Minuscolo
Pianoforte: Emiliano Begni
Chitarra: Andrea D'Apolito
Sax soprano e clarinetto: Duilio Ingrosso
Basso: Sergio L'Amore
Batteria: Davide Piscopo

New Horizons
Pianoforte: Emiliano Begni
Chitarra: Stefano Ciuffi
Basso: Sergio L'Amore
Batteria: Davide Piscopo

Ritorno
Pianoforte: Emiliano Begni
Chitarra: Stefano Ciuffi
Flauto traverso, sax soprano e baritono: Duilio Ingrosso
Tromba e trombone: Matteo Vagnarelli
Basso: Sergio L'Amore
Batteria: Davide Piscopo

Il 32 di dicembre
Pianoforte: Emiliano Begni
Fisarmonica: Edoardo Petretti
Basso: Sergio L'Amore
Batteria: Davide Piscopo

By This River
Voce, cori e effetti: Gabriele D'Angelo

Tutti i brani sono stati scritti da Gabriele D'Angelo, tranne By This River (B. Eno/D. Moebius/H. Roedelius).

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati