Giacomo De Rosa - Le regole testo lyric

TESTO

Posi passi pensosi su lungomari gelosi.
Il giorno batte la fiacca al ritmo della risacca.
Canti note stonate sotto lune d’estate
e porti le cicatrici di penne e calcolatrici.

Vuoi far della vita la tua partita,
giocare, provare se va bene o male.

Scagli sguardi nervosi sull’orlo della nevrosi.
La verità sta nel mezzo tra desiderio e disprezzo.
È il tempo che ti assassina, e no, non c’è medicina,
ma pure Napoleone ha avuto un’altra occasione

per far della vita la propria partita.
Le regole dove sono? Le regole non ci sono!),
Restare a annaspare tra il bene ed il male?
La libertà non esiste se la morale resiste.

A che serviranno i diritti se stai tra Scilla e Cariddi,
se cerchi baci fatali su labbra mediorientali?
La colpa è sempre del vento, profeta del tradimento,
eppure corriamo ancora per acciuffare l’aurora.

Per far della vita la nostra partita
(le regole dove sono? Le regole non ci sono!),
bisogna avanzare oltre il bene ed il male
(la libertà non esiste se la morale resiste).

PLAYER

Premi play per ascoltare il brano Le regole di Giacomo De Rosa:

Questo brano è stato inserito in alcune playlist dagli utenti di Rockit:

ALBUM E INFORMAZIONI

La canzone Le regole si trova nell'album Segnali di fumo uscito nel 2020 per Believe Digital.

Copertina dell'album Segnali di fumo, di Giacomo De Rosa
Copertina dell'album Segnali di fumo, di Giacomo De Rosa

---
L'articolo Giacomo De Rosa - Le regole testo lyric di Giacomo De Rosa è apparso su Rockit.it il 2020-08-12 12:10:49

COMMENTI

Aggiungi un commento avvisami se ci sono nuovi messaggi in questa discussione Invia