Giacomo De Rosa - Nuvole testo lyric

TESTO

Nuvole color Portoro
sulle spiagge di Palinuro,
me ne andrei ma non son sicuro
perché l’estate tornerà.

S’è svuotato già l’albergo,
il personale va in letargo
e di questo emotivo embargo
il motivo lo si sa:

sospiri cospiri dietro alle mie spalle,
amori divori tra le sdraio gialle,
mi lasci qui da sola ad ammirare il mare
con tutta la sua umidità.

Corteggi, dardeggi coi tuoi occhi egizi,
di vizi delizi le tue tante amanti,
mi lasci qui da sola a camminar sul mare,
ma di affondare non mi va!

Nuvole color Bardiglio
sopra all’isola del Giglio,
quest’ottobre ha per figlio
il novembre che verrà.

Parte l’ultimo traghetto,
porta l’ultimo ricatto,
è una foto con l’autoscatto
di noi due in mezzo al blu.

Sospiri cospiri dietro alle mie spalle,
amori divori tra le sdraio gialle
mi lasci qui da sola ad ammirare il mare
con tutta la sua umidità.

Corteggi, dardeggi coi tuoi occhi egizi,
di vizi delizi le tue tante amanti,
mi lasci qui da sola a camminar sul mare,
ma di annegare non mi va!

Nuvole di maggiorana
contro venti di tramontana,
tra di noi si dipana
un filo fine di follia.

Nuvole color corallo
sugli scogli del Portogallo.
La nostra storia è un libro giallo,
l’assassino chi sarà?

PLAYER

Premi play per ascoltare il brano Nuvole di Giacomo De Rosa:

Questo brano è stato inserito in alcune playlist dagli utenti di Rockit:

ALBUM E INFORMAZIONI

La canzone Nuvole si trova nell'album Segnali di fumo uscito nel 2020 per Believe Digital.

Copertina dell'album Segnali di fumo, di Giacomo De Rosa
Copertina dell'album Segnali di fumo, di Giacomo De Rosa

---
L'articolo Giacomo De Rosa - Nuvole testo lyric di Giacomo De Rosa è apparso su Rockit.it il 2020-08-12 12:10:49

COMMENTI

Aggiungi un commento avvisami se ci sono nuovi messaggi in questa discussione Invia