Gianluca Grignani - Dio privato testo lyric

TESTO

E se io avessi un Dio privato
che vive come vivo io con i comfort che ho
adesso ho anch'io eh gi?

E se io avessi un Dio privato
che ride come rido io per i motivi che so io eh gi?!

Mi capirebbe molto meglio anche perch? poi
Gli conviene e lascierebbe nel mio orto
Crescere anche le piante che non vengono su bene

Dio privato l? seduto sul sof?
Dio privato faccio quello che mi va
Oh Dio privato stai l? pure sul sof? e tieni il tempo che io faccio musica

E se io vessi un Dio privato che sbaglia come sbaglio io
E tocca il fondo a modo mio
E se io avessi un Dio privato con tutti i vizi che c'ho io
E le maniere che uso io
E se io avessi un Dio privato che vive il mondo a modo mio!!!

ALBUM E INFORMAZIONI

La canzone Dio privato si trova nell'album Campi di Popcorn uscito nel 1997 per Mercury Records.

Copertina dell'album Campi di Popcorn, di Gianluca Grignani
Copertina dell'album Campi di Popcorn, di Gianluca Grignani

---
L'articolo Gianluca Grignani - Dio privato testo lyric di Gianluca Grignani è apparso su Rockit.it il 0000-00-00 00:00:00

COMMENTI

Aggiungi un commento avvisami se ci sono nuovi messaggi in questa discussione Invia