Tracklist

00:00
 
00:00
Leggi la recensione

Descrizione a cura della band

Giorgio Ciccarelli, un anno dopo l’uscita dagli Afterhours, torna con un nuovo lavoro, il suo primo disco da solista, che si intitola “Le cose cambiano” e che esce nei negozi il 6 novembre per XXXV / Comicon Edizioni, distribuzione Audioglobe, edizioni musicali Ala Bianca.
“Per rinascere, bisogna prima morire” ed è con questo motto che Giorgio Ciccarelli presenta il suo nuovo lavoro, un disco che contiene 13 canzoni inedite arrangiate, suonate e cantate interamente da lui.
L’idea del lavoro prende forma un anno fa, quando Giorgio inizia a pensare al suo disco e incontra l’amico ritrovato Tito Faraci scrittore di fumetti e romanzi con una passione per la musica. L’unione, tra le canzoni di Giorgio e le parole di Tito, crea un’ alchimia perfetta e porta alla nascita di un lavoro che è qualcosa di più di un disco.
Qualcosa di più perchè ogni brano è stato consegnato a un artista visivo che ne ha colto il senso e l’emozione traducendolo in immagine, illustrazione o fumetto, a seconda della propria sensibilità. I disegnatori coinvolti nel progetto sono: Paolo Bacilieri, Alessandro Baronciani, Bruno Brindisi, Claudio Calia, Giorgio Cavazzano, Alberto Corradi, Giuseppe Palumbo, Claudio Sciarrone, Sio, Sergio “Saccingo” Tanara, Tuono Pettinato, Silvia Ziche e Paolo Castaldi.
“Le cose cambiano” centra così pienamente l’obiettivo della transmedialità, già anticipato dagli ultimi progetti che Ciccarelli aveva curato parallelamente alla sua attività negli Afterhours (con i Maciunas e con i Colour Moves)
e della comunicazione che si muove attraverso diversi tipi di linguaggio e di forma contribuendo a creare un’esperienza unica.
Le tredici tracce contenute nel disco hanno intimamente e profondamente il marchio di fabbrica di Ciccarelli, forgiato e filtrato dalla sensibilità del musicista. A differenza dei dodici album pubblicati con le varie band per cui e con cui ha scritto canzoni, in “Le cose cambiano” Giorgio ha arrangiato tutti i pezzi, suonando ogni strumento e ciò ha contribuito a rendere omogeneo, personale e riconoscibile il sound del disco. Il tutto sotto la supervisione dei co-produttori artistici Stefano Mariani, Alessandro “OVI” Sportelli e Max Lotti.
“Le cose cambiano” sarà presentato dal vivo, in anteprima, in occasione dell’edizione 2015 del Lucca Comics and Games e, a novembre, partirà il tour ufficiale di presentazione del nuovo disco. Il tour è organizzato da La Fabbrica (www.la-fabbrica.org) e a breve verranno rese note le date .

Credits

Musiche: Giorgio Ciccarelli
Testi: Tito Faraci
Tranne: 2, 5, 6, 8, testi di Giorgio Ciccarelli e Tito Faraci
Registrato, suonato e arrangiato da Giorgio Ciccarelli @Cicca’s Mob Studio – MI
Mixato da Stefano Mariani @Stripe Recording Studio – MI
Produzione artistica: Giorgio Ciccarelli e Stefano Mariani
Venga il mio regno
Registrato, suonato e arrangiato da Giorgio Ciccarelli @Cicca’s Mob Studio – MI
Voci bimbi: Michele, Teresa e Lisa Ciccarelli
Voce che dice “Sono io”: Tito Faraci
Intermezzo: registrato in un bar sui Navigli a Milano nel novembre 2014
Mixato da Stefano Mariani @Stripe Recording Studio – MI
Produzione artistica: Giorgio Ciccarelli e Stefano Mariani
La tua prigione
Registrato da Johnny Paglioli @Studio35 Live - Cava de’ Tirreni (SA)
Suonato da: Nicodemo, basso & synth, Gaetano Maiorano, chitarra, Camillo Mascolo, batteria e Giorgio Ciccarelli, voci chitarra ed altro
Arrangiato da Giorgio Ciccarelli
Mixato da Stefano Mariani @Stripe Recording Studio – MI
Produzione artistica: Giorgio Ciccarelli e Stefano Mariani
Le cose cambiano e Più vicino
Registrati, suonati e arrangiati da Giorgio Ciccarelli @Cicca’s Mob Studio -MI
Mixati da Alessandro Sportelli @WestLink Recording Studio – Cascina (PI)
Produzione artistica: Giorgio Ciccarelli e Alessandro Sportelli
Trasparente e Questo “sì” che sarà un “no”
Registrati, suonati e arrangiati da Giorgio Ciccarelli @Cicca’s Mob Studio -MI
Mixati da Max Lotti @Casamedusa Recording Studio - MI
Basso su “Questo “si”…”, suonato da Nicodemo e registrato da Johnny Paglioli @Studio35 Live - Cava de’ Tirreni (SA)
Produzione artistica: Giorgio Ciccarelli e Max Lotti
La vita in generale, ispirata dal libro “La vita in generale” di Tito Faraci
Masterizzazione a cura di Stefano Mariani @Stripe Recording Studio – MI
Produzione esecutiva: Giorgio Ciccarelli & XXXV
Art direction: Robywan Policastro, Tito Faraci, Nicodemo ed alino per Comicon Edizioni
Design: Doppiavù Studio
Score edit: Michele Scurti
Edizioni musicali: Toni Verona per Alabianca
Illustrazione in copertina di Paolo Castaldi
Foto di Fabrizio Fenucci
Illustrazioni del libretto:
Paolo Bacilieri, Alessandro Baronciani, Bruno Brindisi, Claudio Calia, Giorgio Cavazzano, Alberto Corradi, Giuseppe Palumbo, Claudio Sciarrone, Sio,
Sergio “Saccingo” Tanara, Tuono Pettinato, Silvia Ziche.

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati