Tracklist

00:00
 
00:00
Leggi la recensione

Descrizione

Testo ispirato e tradotto in dialetto siciliano dalla poesie di Pablo Neruda: "Non ti amo come se fossi rosa di sale".

Il pezzo è riconducibile al progetto ACUSTICO POPOLARE parte dall’idea di “musicare” i vecchi canti di un tempo, espressioni d’amore e di sofferenza.
In questo senso la musica diventa «marcatore d’identità» al centro della riflessione di questa iniziativa musicale, un tentativo di inquadrarsi nel blues ma integrato ai canti tradizionali della Sicilia dell’entroterra; strumento che possa diventare il veicolo attraverso cui una comunità ridefinisce la propria identità in una regione. Una Sicilia tradizionale, ma fuori dagli stereotipi. Con la sua storia, i suoi riti e i suoi miti che possono essere chiavi di lettura dell’attualità Antica e moderna. Terra di conquista e di passioni, di “scorza di cannola e minnulata”.

Credits

Singolo

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati