Leggi la recensione

Descrizione a cura della band

La produzione di questo lavoro è stato un percorso alla fine del quale ho compreso che fare un nuovo disco, in questo momento di crisi storica e personale, era l’unica via percorribile. Dietro i miei strumenti mi sono sentito come sempre a mio agio. Giorno per giorno, per due anni, ho coltivato i semi che sono diventati piante, mi sono preso cura di loro e finalmente a primavera sono sbocciati i fiori

Credits

© 2014 Bluartfactory
Produzione / Giuseppe Palazzo
Distribuzione fisica / Goodfellas
Distribuzione digitale / Believe Digital

Registrato da Giuseppe Palazzo @ Superattico (RM)
eccetto batterie registrate da Francesco De Nigris @ NGR Studio (RM)
archi e fiati registrati da Max Minoia @ Accademia Sistina (RM)
trombe registrate da Francesco Morettini @ Casamusica (TR)
Mixato da Daniele Sinigallia e Giuseppe Palazzo @ Gli Artigiani (RM)
Mastering / Daniele Sinigallia @ Gli Artigiani (RM)
Foto & concept / Andrea Rubbo & Roberta M. Radossi

Giuseppe Palazzo / testi e musiche – programmazioni – timpano - glockenspiel – basso – chitarre acustiche ed elettriche – e-bow - pianoforte – organo siel – synths – noise – voci
Francesco Pradella / batteria
Simone “Federicuccio” Talone / percussioni
Alberto Biasin / contrabbasso
Marco La Fratta / fisarmonica
Vincenzo Isaia / clarinetto
Fabrizio Longaroni / trombe
Pamela Gargiuto / violino
Rositsa Ruseva / violoncello
Pierpaolo Lorenzo / fischio

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati