Descrizione

Il Rumore della Luce (Metatron/Audioglobe) è il secondo disco di Gnut.

Prodotto e realizzato sotto la direzione artistica di Piers Faccini, noto cantautore anglo-francese già al lavoro con Ben Harper, Il Rumore della Luce è stato annunciato dal video del brano Controvento uscito lo scorso aprile, che vede alla seconda chitarra lo stesso Piers Faccini.

IL RUMORE DELLA LUCE è un percorso in solitaria raccontato attraverso melodie che descrivono atmosfere notturne, finestre da cui osservare un mondo lontano, sconosciuto, che viene lentamente scoperto, indagato, ascoltato con la voce di Claudio Domestico, che senza far rumore, ma con pochi sussurri, illumina e svela tutto ciò che fino ad un attimo prima era rimasto al buio.
Arrangiamenti sperimentali e influenze che vanno dal blues al folk inglese e americano, dalla canzone napoletana fino ad arrivare alla musica africana del Mali percorrono interamente il disco che Piers Faccini ha voluto registrare in Francia dopo una serie di concerti che GNUT ha eseguito in apertura allo stesso Faccini a La Maroquinerie di Parigi, tutti sold out.

IL RUMORE DELLA LUCE vede le collaborazioni illustri di Mauro Pagani, Rodrigo D’Erasmo (Afterhours), Marco Sica (Guappecartò), Alessandro Sicardi e la EdoDea Ensamble (Capossela e Muse).

Credits

COMMENTI

Aggiungi un commento avvisami se ci sono nuovi messaggi in questa discussione Invia
IL TUO CARRELLO