Leggi la recensione

Descrizione

Giungla è il secondo album in studio dei Gouton Rouge.
Dopo l'impatto della carne, nella giungla i suoni si stratificano, cambiano e si diversificano.
Entrare nella giungla è scoprire il limbo che separa la veglia dal sonno, fare esperienza del buio fino ad abituarsi al colore degli incubi, a distinguere il ritmo tribale delle ossessioni.
Suonare per raccontarla, prendere coscienza delle paure per affrontare i propri demoni, sprigionarli nel mondo.
In Hindi la parola Jangla indicava un'area desertica e non un luogo ricco di vegetazione e fauna per questo Giungla è tutto, ma anche l'opposto di tutto.

Credits

Musiche e testi di Gouton Rouge
(eccetto seconda chitarra di "Giungla" di Brenneke)
Chitarra e voce: Francesco Roma
Chitarra: Michele Canziani
Basso: Eugenio Nuzzo
Batteria: Dario Bassi
Hanno accettato di collaborare: Raniero degli Albedo, Riccardo dei WEMEN, Brenneke, Luca e Carlo dei Leute, Martin dei Pashmak, papà Bassi, Apash 2012 e Riccardo dei Belize.
A loro va un sentito grazie.
Come anche a chi ha condiviso (e non) il palco nel 2014 con noi, in particolare: Foxhound, I Missili, Majakovich, Lantern, Flying Vaginas, (Il Fieno).
Registrato, mixato e masterizzato da Ettore "Ette" Gilardoni presso lo studio Real Sound di Milano, tra dicembre 2014 e gennaio 2015.
Prodotto da Gouton Rouge, V4V Records e Lafine.
www.v4v-records.it / v4vrecords@gmail.com
lafine.it / parla@lafine.

Commenti (1)

Aggiungi un commento:


ACCEDI CON:
facebook - oppure - fai login - oppure - registrati