Descrizione a cura della band

Dopo essere già stato annunciato a fine 2013 ecco finalmente disponibile su CD ''Aaron'' il quarto album dell'artista Paco Terio, che, dopo ''G2'' del 2005, torna con il suo secondo album sotto lo pseudonimo Groove Squared.
Un disco veloce che ha legami forti con la musica IDM il soul e il funk, dove i suoni si intrecciano formando una fitta trama ben articolata di suoni minimali analogici e digitali.
L'album è movimentato e dinamico con sonorità che si legano alla scuola elettronica tedesca sia odierna che passata; la reinterpretazione dell'artista dei Tangerine Dream ne è il tipico esempio.
La musica elettronica è figlia della pura sperimentazione, e solo chi osa, chi azzarda un’alchimia sconosciuta, può portarla un passo avanti.
Aaron è un’alchimia sconosciuta e permette quel passo avanti. Immaginate Apparat, Aretha Franklin e Keith Moon, che fanno serata insieme in un piccolo bar della periferia di una metropoli industriale. Fatto?
Beh, siete sulla strada giusta, ma ancora lontani...

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati