Gli Helene's Mates vengono fondati da The Bure e Sir Richard Blu nell'estate del 2006. Nel 2007 registrano il loro primo demo che li porta sul cartellone dell'Italia Wave Love Festival 2008. L'anno successivo realizzano Notti di luna vuota/Empty Moon Nights (Lineadaria, 2009), un libro/cd con i testi del poeta/blogger Lele Ghisio. All'inizio del 2010 è completa la colonna sonora per The Day the Music Died, un film diretto da Bruno Miotto. Poi si chiudono tra le mura del MoscowMule a registrare il loro primo album It's easy to beat Helene's Mates (Vina Records, 2010), prodotto da Davide Diomede e Francesco Del Proposto di Vina Records e masterizzato ai Capitol Studios di Los Angeles da Kevin Bartley. Successivamente la band decide di aggiungere un altro membro al progetto, per completare e definire al meglio il proprio sound: arriva il tastieraio matto Eugene Jazzy Boy. Dal 2011 Sir Richard Blu lascia la band e gli subentra Mr. Luke Bure, con il quale la band si muove verso ambienti sonori diversi, più indie e alternative-rock. Da settembre torneranno in studio, per registrare un concept EP che precederà l'uscita di un secondo disco.

Ultimi articoli su Helene's Mates