La Festa degli Ignobili

Livio Corselli e Gianni Varrica sono due semi-giovani palermitani dall'aspetto e dai modi poco standard.
Sotto i quasi indifferenti occhi di un gatto e di una donna con gli occhiali, si riuniscono alcune sere a settimana in uno spazio confortevole e poco definito, nel quale danno vita a storie ricche di considerazioni personali che nessuno ha mai richiesto.