Ignorantia Legit - Ciao Sono Io testo lyric

TESTO

Ciao sono io
ma come io chi
io che fino a ieri
non avevi altro io
all'infuori di me

non si deve sapere
il male che ho
tu non lo puoi capire
ma non eri bersaglio
è stato uno sbaglio
ora apri che è meglio…

serro il pugno
i fiori tra alle mie mani
non respirano più
il mio sguardo fisso
ho uno strano concetto di virtù

Io ti amo, e tu?

Apri la porta, conto fino a tre
voglio leggerti negli occhi
lo giuro non è gelosia
voglio solo spiegarmi
poi me ne andrò via

serro il pugno
i fiori tra alle mie mani
non respirano più
il mio sguardo fisso
ho uno strano concetto di virtù

Io ti amo, e tu?

poi a tu per tu
una parola due non ricordo più
uno schianto improvviso
voli giù dalle scale
le sirene e alla finestra lampi blu...

Io ti amo, e tu?

CREDITS

Andrea "Shelving" Pettinelli (Zoo di Berlino) piano Rhodes

PLAYER

Premi play per ascoltare il brano Ciao Sono Io di Ignorantia Legit:

Questo brano è stato inserito in alcune playlist dagli utenti di Rockit:

ALBUM E INFORMAZIONI

La canzone Ciao Sono Io si trova nell'album Brace (ep) uscito nel 2014.

Copertina dell'album Brace (ep), di Ignorantia Legit
Copertina dell'album Brace (ep), di Ignorantia Legit

---
L'articolo Ignorantia Legit - Ciao Sono Io testo lyric di Ignorantia Legit è apparso su Rockit.it il 2021-05-11 13:15:19

COMMENTI

Aggiungi un commento avvisami se ci sono nuovi messaggi in questa discussione Invia