Ignorantia Legit - Il Tempo testo lyric

TESTO

Solo per te, io canterò
una canzone
che possa farti ritornare qui

e tu lo sai, ridi di me
sei un maledetto
che non smette mai di correre

ti pagherei, ma non si può
potrei studiarti
ma chi l'ha fatto è morto già da un po'

ti pregherei, se fossi religione
e gli altri dei
sono un insulto alla ragione

mi troverai a vagare nello spazio
senza un perché
come un vecchio ubriaco in un ospizio
sono stanco di te

quello che c'è stato tra di noi, non puoi
semplicemente cancellarlo
se mi viene da ridere perchè
sei cinico e bastardo

avere fretta, di sopravvivere
sono espedienti
che fanno solo ridere

ti rendi conto, siamo patetici
correndoti dietro
diventiamo anche ridicoli

come un vecchio ubriaco in un ospizio
sono stanco di te

Se penso a tutto quello
che hai portato via
lasciandomi soltanto
noia e nostalgia

CREDITS

Aurelio Rizzuti synth

PLAYER

Premi play per ascoltare il brano Il Tempo di Ignorantia Legit:

ALBUM E INFORMAZIONI

La canzone Il Tempo si trova nell'album Brace (ep) uscito nel 2014.

Copertina dell'album Brace (ep), di Ignorantia Legit

---
L'articolo Ignorantia Legit - Il Tempo testo lyric di Ignorantia Legit è apparso su Rockit.it il 2021-05-11 13:15:19

COMMENTI

Aggiungi un commento avvisami se ci sono nuovi messaggi in questa discussione Invia