Link al disco (Bandcamp) : http://blackvaginarecords.bandcamp.com/album/le-notti-del-maligno-vol-1-il-riflesso-della-morte

Il Capro è un gruppo strumentale italiano nato nel 2008 a Foligno. E’ stato categorizzato nei generi più disparati, dallo stoner al doom, allo sludge fino al post rock. In realtà è un po’ tutti questi generi e nessuno.

Le ispirazioni sono le più disparate, e non c’è un genere o una band di stretto riferimento. La Line Up corrente è composta da Flavio Spuntarelli (aka Lo Zar) alla chitarra, Alessandro Sforna alla batteria, Giulio Catarinelli al Basso e Luca Cascone alle tastiere.

Nel 2011 parte un progetto legato al festival di cinema horror “Maligno” in cui la band da vita ad un “Horror Show” in cui vengono reinterpretati brani tratti dalle varie colonne sonore del cinema horror.
e Notti Del Maligno è un progetto parallelo de Il Capro che consiste in un'elaborata rivisitazione in chiave heavy di alcuni tra i brani più significativi del cinema del terrore. I Brani orchestrati che vengono destrutturati e riarrangiati si trasformano in composizioni strazianti e violente che mirano a proporre un approccio più moderno e incisivo.

COMUNICATO STAMPA: Sghignazzante come la vecchia strega nella casa dei mostri al luna park, la Black Vagina Records ha l'ingrato compito di presentare ai mortali “Le notti del maligno, vol 1 – Il riflesso della morte”, terrificante opera prima de Il Capro. Una rivisitazione dei capolavori tratti dalle colonne sonore dei nostri horror preferiti con una chiave di lettura che sarebbe riduttivo definire sludge-doom con un approccio moderno e incisivo quanto il morso di un vampiro. Il progetto, avviato nel 2011 in occasione di un noto festival cinematografico in quel di Foligno, è corredato dall'omonimo videoclip del regista Federico Sfascia, a cui cediamo la parola, che racconta il proprio lavoro come il punto di partenza di una trilogia-cortometraggio in cui si raccontano tre avventure di quattro ragazzi uniti da una sorte infausta che li costringe a fronteggiare (con la speranza di sopravvivere) minacce sovrannaturali quotidiane. Mostri, demoni, spiriti, imprese disumane al di sopra delle loro umanissime possibilità, secondo le profezie di misteriose pergamene...
L'ep, presentato nel giorno stesso dell'uscita, il 28 luglio 2013, all'Italian party (Umbertide, PG), con il live della band e la distribuzione di un Qrcode per scaricarlo gratuitamente (o immetterlo su chiavette usb su richiesta) è disponibile esclusivamente in formato digitale sul Bandcamp dell'etichetta, in free download e streaming, allo scopo di una condivisione sincera e capillare degli incubi che hanno agitato la genesi tutta del lavoro.