Descrizione

Un lavoro che attinge alla vita quotidiana, che vuole condividere una percezione “alienata” della vita odierna e vuole essere da stimolo per una riflessione sulla condizione attuale.
L'accento è posto su uno stato d'animo comune, sempre più diffuso e da superare necessariamente.
L'intento è quello di ottenere qualcosa che rispecchi in maniera realistica, a tratti cruda, a tratti soave, la quotidianità vissuta nel nostro tempo.
Il messaggio che si snoda nei 10 brani di questo album autoprodotto è forte, non scende a compromessi: è un urlo liberatorio.
Ogni pezzo sembra vivere di vita propria, creando un universo a sé a seconda del messaggio che con esso si vuole inviare.
Batterie ostinate e pressanti, con chitarre a volte di contrappunto, spesso distorte e rumorose, ma con ritmiche funk in cui il basso la fa da padrone e soprattutto con forti influenze elettroniche fatte di atmosfere, rumori e voci non solo di sottofondo, con testi prettamente in italiano e voce spesso recitan…

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati