Leggi la recensione Video in questo album (5)

Descrizione

Il progetto nasce da un'idea di Prokofiev, il compositore, in Ucraina. Dopo un fitto scambio di fax e la morte di Prokofiev, Francesco e Alessandro decidono di incontrarsi a Milano Sud, vicino all'Ipercoop. Qui, in una session furiosa di una notte, danno vita all'opera omnia che diventerà il primo album de "Il Culo di Mario" (il nome è autobiografico ma è anche un omaggio a Prokofiev, vedi sopra). Il debutto è stato accolto con grande disinvoltura da tutta la comunità di addetti ai lavori. Impossibile citare tutte le influenze. Fra le precedenti esperienze del gruppo: Alessandro ha scritto diversi sms delicati per conto terzi, Francesco ha dato il nome a un panino in un bar di Brescia ("Francesco": coppa, briè, salsa tonnata, pepe, palmito).

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati