Il Nero Ti Dona nasce nel 2004 come rock band a Napoli da un'idea di Mario Barbarulo, Fabrizio Cirillo e Maurizio Triunfo ai quali si aggiunge nel 2007, dopo il cambio di varie presenze al basso, Francesca Del Gaudio. Inizialmente la band adotta l'inglese come lingua per i propri testi dando vita, nel primo anno di attività (la band risponde al nome di Secret Mood e poi A Season In Hell), alla prima demo-EP autoprodotta di 4 tracce (Welcome, The Great Confusion, You, In My Head) intitolata Season 1. Il materiale è inviato a webzine e webradio riscuotendo un discreto interesse e qualche buona recensione. Nel 2006 si approda all'italiano per la stesura dei testi al fine di ottenere una maggiore espressività nella voce ed una maggiore profondità di senso e suggestioni nell'uso delle parole. Anche il nome della band muta in "Il Nero Ti Dona". Nel 2007 si aggiunge al gruppo la bassista Francesca Del Gaudio e nel maggio dello stesso anno la band registra la sua prima demo in lingua italiana nonché la prima in presa diretta. La demo, intitolata Fra corpi e gravità, contiene: Disordine, I Tuoi Pianeti, Il Vanto. Il brano Disordine è scelto e pubblicato, in una nuova registrazione per tracce, nella compilation Arci Libertà & Musica Cd Box del 2007 edito dalla Arci Sana Records Produzioni. Nel settembre del 2008, dopo le selezioni regionali, il gruppo partecipa alla finale nazionale di Rock Targato Italia XX edizione al Legend 54 di Milano. Nel 2009 la band è tra le finaliste in Campania per Italia Wave e figura tra le 10 migliori band campane per Primo Maggio Tutto L'Anno. Giù in cortile è disponibile nella compilation gratuita Italians Vol.1 della Wiser Entertainment (www.wiserentertainment.com), scaricabile all'indirizzo www.myspace.com/wiserentertainment. La compilation raccoglie alcune delle band del panorama indie italiano. Per l'11 Marzo 2010 è prevista l'uscita di "Studiando Il Modello Terrestre", primo album autoprodotto della band, per la Soulfingers Productions e distribuzione nazionale Audioglobe, registrato nel 2008 presso la Firstfloor Records. Nel 2011 Francesca lascia il gruppo e subentra Andrea Belardo. Nel 2014 esce il secondo disco Aut-Aut per la Diavoletto Netlabel.