Il Nero Ti Dona - Aprile testo lyric

TESTO

.Aprile.

Questo è un carcere mia gioia,
questo muro che sazia la fame.
L'inquietudine ci assale
ruba spazio ai sogni,
ci sei?

Hey voi,
al sicuro da ogni dolore.
Questo carcere è per voi
che sputate alla vita.

E strilla il mare che forse nevica
la sua spuma d'aprile
e intanto io annego, intanto io annego.
Uso la cera per coprire
la mia pelle infantile
e intanto io nego, intanto io nego.

Dillo al tuo Dio che non c'è più
disteso nel fango
le mani sul volto, le mani il volto.

Uso la cera per non sentire
quello che ha da dire.
La fede è una falce,
TACETE, HO LA FALCE!

PLAYER

Premi play per ascoltare il brano Aprile di Il Nero Ti Dona:

Questo brano è stato inserito in alcune playlist dagli utenti di Rockit: *principale* (di @ con 2 brani)

ALBUM E INFORMAZIONI

La canzone Aprile si trova nell'album Studiando Il Modello Terrestre uscito nel 2009 per Audioglobe.

Copertina dell'album Studiando Il Modello Terrestre, di Il Nero Ti Dona
Copertina dell'album Studiando Il Modello Terrestre, di Il Nero Ti Dona

---
L'articolo Il Nero Ti Dona - Aprile testo lyric di Il Nero Ti Dona è apparso su Rockit.it il 2021-03-07 17:58:51

COMMENTI

Aggiungi un commento avvisami se ci sono nuovi messaggi in questa discussione Invia
IL TUO CARRELLO