Tracklist

Descrizione

Occhi a me.
Ho rotto le lacrime e ho tinto di azzurro i muri che mi rinchiudono e le orecchie che mi sentono.
Orecchie a me, mani tese, sensi catalizzati. A me.
Sono il pianto di Azzurra.
C'era una volta Azzurra, ma questa non è una favola.
Azzurra, eterea e sottile come il suo nome, andò via in un giorno d'inverno lasciando me, a testimonianza che c'è stata.
Occhi a me.
Ora vèstiti dei tuoi jeans e pettinati i capelli con le mani, sii pronto.
Guardati intorno, osserva, attiva il senso critico e reagisci.
Se non ti fanno parlare, urla
Se non ti ascoltano, fatti vedere.
Se si girano dall'altra parte, cammina un'altra strada.
Ci sei?
Io sì, son qui.
Occhi a me, quando vuoi.
Io non dormo mai.

Credits

Il Pianto di Azzurra sono :

Matteo Papini (voce e cori)
Pier Bernardi (basso)
Demis Castellari (batteria)
Mattia Rubizzi (tastiere-sintetizzatori)
Alessandro Fontana (chitarra)

Commenti (2)

Carica commenti più vecchi
  • Marywithgrace 15/02/2014 ore 18:45 @marywithgrace

    wow! complimenti :)

  • maxonthebeach 20/08/2015 ore 18:14 @maxonthebeach

    momenti molto belli e alcuni molto meno,... mi sento il disco nuovo, mi incuriosisce.

Aggiungi un commento:


ACCEDI CON:
facebook - oppure - fai login - oppure - registrati