Leggi la recensione Video in questo album (2)

Descrizione a cura della band

Solo posti in piedi in paradiso è un disco che contiene undici tracce, registrato a Belpasso (CT) a settembre 2016 e prodotto da Paolo Messere. In uscita a Marzo per Seahorse Recording.
I brani sono stati scritti tutti nell’ultimo anno. Si tratta di un disco molto intimo,autobiografico. Fortemente voluto poiché arrivato alla soglia dei 35 anni e avendo abbattuto ancora una volta schemi mentali e paletti riguardanti sia lo stile di vita che l’aspetto musicale. Riscoprendomi ancora una volta.
Il disco credo lo si possa suddividere in tre parti:
Una prima parte con canzoni come: Solo posti in piedi in paradiso, Lentamente, Le dame e la luna, Cuore sano e Come se fosse facile, rivolte all’aspetto sociale tra virgolette. Sul come riusciamo a farci breccia nella vita cercando soddisfazioni personali,lavorative esistenziali. Capendone la difficoltà delle trame dove,molto spesso, se ne esce vincitori a metà:
“è un nuotare a polmoni spenti” “Come se fosse semplice spendere i giorni e tutti quelli che restano”
“La banalità delle risposte, la ferocità delle solite mille attese” .

La seconda parte legata alle delusioni delle relazioni sociali e personali con: Fango, Perfetto blu, Linea di sale.
La certezza di aver scelto, quelle scelte che contano e cambiano i punti di vista, ti logorano momentaneamente percependo l’assenza dell’altro, di un te e un insieme che è sempre presente e ritorna.
“Sono stanco e disfatto di te”, “Mentre tu non riuscivi a tremare” , “È bastato non essere noi “.

Nell’ultima parte si scorge un bisogno di ottimismo con: Sopra di noi e Vertigine.
Tutto in un un gesto,un ricordo di un’immagine che faccia tremare unito alla ricerca di una bellezza nell’altro rara,che fa sbattere, che provoca vertigine. Immaginare di poter essere insieme in un viaggio verso un’ipotetica fine di tutto.

Credits

Vincenzo Romano aka "rOMA"

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati