Anno 2012: Marlene Circelli e Daniela Grigioni si incontrano tramite il gestore della sala prove “Avatara” e decidono di suonare insieme. Con ostinazione e approccio punk in otto mesi e in otto canzoni comunicano la loro percezione apocalittica della realtà circostante, il minimalismo post-punk del cielo grigio di Milano, i pensieri folk di una strada in bicicletta, un giro in città di...