music for eyes-wide-open nights

Il progetto "The Room" nasce, ad Aosta nel 2007, dal desiderio di Loris Massera (chitarra, voce, autore dei testi) e Roberta Brochet (voce, chitarra) di comporre musica non legata ad un genere musicale specifico, ma finalizzata all'espressione di emozioni, in tutte le loro varianti e sfaccettature.
Inizia così una fase compositiva molto lunga e proficua che andrà a costituire le basi del disco “insomniac” e, al termine di questa, il duo, grazie all’aiuto del produttore Marco Cecotti, entra in studio per iniziare le registrazioni vere e proprie. Per rendere il disco più completo si decide di invitare qualche amico a prendere parte alle registrazioni: François Domaine (alla batteria), Patrick Faccini (al basso) e Luca Ventrice (ai sintetizzatori). Questi ultimi provengono da diverse esperienze in gruppi rock di svariato genere e, finite le registrazioni, decidono di entrare in pianta stabile nella formazione, trasformando così il progetto “The Room” in vero e proprio gruppo.
Nel 2012, dopo aver riarrangiato le canzoni in modo da adattarle alla nuova formazione, la band inizia l’attività live.
Il 18 marzo 2013, dopo una serie di eventi che ha ritardato gli ultimi processi di registrazione, vede finalmente la luce "Insomniac": un concept album con 12 canzoni, tutte legate tra loro, che narra di una notte insonne, tormentata da paure, ricordi, visioni e ombre.