Istmo - Fauna Umana testo lyric

07/06/2021 - 02:16 Scritto da Istmo Istmo 1

TESTO

Ogni passo che faccio
mi discosto dal luogo
che era un tempo di me, di te.
Non ho capito se
va tutto bene alla gente
che non vive, sopravvive e
si alza presto il mattino
e si incazza con te
che passi di lì perché
porti a pisciare il cane.


E io l'ho detto di volere
aspettare ad invecchiare,
non ho ancora molta barba,
ho pochi soldi ma,
ma so sognare.
E l'ho capito un po' gli umani
vogliono vivere a carponi
quando gettano per terra
quei mozziconi.


Ripensando alle piccole cose,
quelle che hai avuto ed hai gettato
dritto giù nel fiume e ora le ricerchi
in un film di Dolan.
Ma non lo accetterò mai,
non lo posso accettare,
questa è solo una scusa
per poterti specchiare la mattina
e pensi per rimediare
"in fondo ho tutta la vita".

E io l'ho detto di volere
aspettare ad invecchiare,
non ho ancora molta barba,
ho pochi soldi ma,
ma so sognare.
E l'ho capito un po' gli umani
vogliono vivere a carponi
quando gettano per terra
quei mozziconi.

CREDITS

Testo: Stefano Tamburini Musica: Stefano Tamburini

PLAYER

Premi play per ascoltare il brano Fauna Umana di Istmo:

Questo brano è stato inserito in alcune playlist dagli utenti di Rockit:

VIDEO Fauna Umana

video frame placeholder

ALBUM E INFORMAZIONI

La canzone Fauna Umana si trova nell'album Fauna Umana uscito nel 2021 per CD Baby.

Copertina dell'album Fauna Umana, di Istmo
Copertina dell'album Fauna Umana, di Istmo

---
L'articolo Istmo - Fauna Umana testo lyric di Istmo è apparso su Rockit.it il 2021-06-07 02:16:03

COMMENTI

Aggiungi un commento avvisami se ci sono nuovi messaggi in questa discussione Invia