Dr. Jekyll and Mr. Hyde - Ascolta e Testo Lyrics Sangue

Brano

00:00
 
00:00

Testo della canzone

Livido ed esangue
cane insofferente
della mia dignità
non hai ancor sazietà

ostaggio tuo oh isterica
perchè avido di vita
conosci l’empatia
che diavolo! tu non mi ascolti..

no, non chiedermi più
qualcosa che ormai più non c’è in me:
il mio sangue

esausto ed ansimante
sarei io l’intollerante
io sono il tuo piccolo
martire di amore isterico

coccolami e sputami
emozioni sì rinfacciami
che drammaticità
che incestuosità
che teatralità
attori! tutti in scena!

no, non chiedermi più
qualcosa che ormai più non c’è in me:
il mio sangue

son specchio di tue paure
ed io avrei bisogno di cure
fammi urlare come un demone
strano sia solo tua l’esclusiva

il mio equilibrio hai colto in flagrante
il tuo esempio è ormai un diserbante
per i Fiori della mia anima
e per Dio! la mia lucidità..

Album che contiene Sangue

album Il primo essere della mia specie - Dr. Jekyll and Mr. HydeIl primo essere della mia specie
2014 - Rock
Vai all'album Vai alla recensione

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati