I Joe Leaman sono il gruppo più borioso, tronfio, cagaminchia, antipatico, nonchè inutile e superfluo non solo d'Italia ma probabilmente d'Europa. Questo principalmente per colpa di quello stronzo del cantante, un uomo grasso e pelato con il quale se siete persone intelligenti non vorreste veramente avere niente a che fare. Anche il chitarrista (che assomiglia incredibilmente a Valerio Staffelli) e il batterista (la versione imbruttita di Francesco Renga) non sono comunque tanto meglio. Non andate a vedere i loro concerti e non comprate i loro dischi, perdereste solo del tempo e dei soldi. La …