Joyce - Ascolta e Testo Lyrics Due passi più in là

Brano

00:00
 
00:00

Credits Due passi più in là

Prodotto, registrato e mixato @ Ramone Recording Studio da Nino "Tosh" Azzarà (luglio-ottobre 2013)
Autore: Federico Bianco
Copyright: WhiteHouseMusic

Testo della canzone

Il freddo mi tormenta e non mi bastano i sogni che ho,
il tempo ed il dolore, trasformano i pensieri in tutto ciò che non so,
sono solo nella notte ma un po’ paura il buio mi fa,
e guardo l’orizzonte, così lontano chissà dove andrà.

Ma questa notte ancora, io la vivrò così com’è,
e se mi cade addosso il mondo io farò...due passi più in là !

Chissà se c’è deserto o dolci fiori davanti a me,
ma sopra questa faccia i segni la noia li ha lasciati già,
abituato a non fermarmi mai, anche col corpo e cuore distrutto,
andrò forse nel silenzio, per far perdere ogni traccia di me.

Album che contiene Due passi più in là

album FRAGILE - JoyceFRAGILE
2013 - Rock, Elettronico, Dance
Vai all'album Vai alla recensione

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati