I Digitale Purpurea nascono nel 2007 nella provincia barese. Come sempre, si inizia a suonare per poter imitare ciò che si ascolta. Il genere è il rock, ma non quello classico. I Sonic Youth, ma tanti altri gruppi prima e dopo di loro, oltreconfine e in Italia, hanno insegnato a tratteggiare poetiche attraverso il rumore e la dissonanza. Estrema attenzione viene data alla cura della sound che, è facile capirlo, è tutto. Il suono lo si preferisce sporco, materico, pastoso. Le liriche e con esse le parole cercano di non appiattirsi, di restituirsi nella loro ambiguità. Del 2011 è la loro prima demo dal titolo eponimo. Tre brani: Tutto qui, Il signor Rossi e Il giorno dopo.

Ultimi articoli su Digitale Purpurea