Descrizione

È uscito venerdì 11 marzo “NewBeat” – il testamento del pesce, album d’esordio dei napoletani Kafka sulla Spiaggia, prodotto dall’etichetta Octopus Records. Undici tracce inedite per Luca Maria Stefanelli (voce, chitarra, piano), Domenico Maria Del Vecchio / Nikkio (batteria, voci), Giorgio Magliocco / Gioia di Vivere (chitarra, voci) e Pierluigi Patitucci (basso, voci), raccolte sotto un titolo che, più che indicare un genere specifico, rappresenta il mood che caratterizza la loro musica. Provenienti tutti da ambienti musicali differenti, che vanno dal funk alla techno al metal, così come da ascolti e influenze eterogenei, i Kafka sulla Spiaggia hanno trovato il loro punto di raccordo grazie anche alla direzione del produttore Giuseppe Fontanella (24Grana), tornando sulla scena musicale a tre anni di distanza dall’Ep “Il marinaio spiegò le vele al vento ma il vento non capì”.
Con un linguaggio a metà tra il poetico e l’ironico, “NewBeat” prova a raccontare la società moderna attraverso le ansie e la perenne mancanza di tempo che caratterizzano i personaggi, insistendo sulla non sostenibilità dei ritmi di oggi.
L’uscita del disco è stata anticipata dal singolo “Keysha”, racconto surreale di una società governata dagli animali, in cui l’uomo, ormai in minoranza, è stato ridotto in schiavitù.

Credits

Il disco è stato interamente registrato e arrangiato dai Kafka Sulla Spiaggia.
Missaggio audio ad opera di Carlo Di Gennaro presso lo studio Kammermuzak di Napoli.
Mastering ad opera di Daniele Grasso presso lo studio siciliano The Cave Studio.

I Kafka Sulla Spiaggia sono:
Luca Maria Stefanelli: voce, chitarra, piano e synth
Nikkio Del Vecchio: cori, batteria
Gioia Di Vivere: cori, chitarra elettrica
Pierluigi Patitucci: cori, ukulele, basso

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati