Kaleidoscopic - Testo Lyrics Kaleidoscopic

Testo della canzone

Quando stendo questi pochi versi
lo faccio per curare il cuore
quando suonano queste note sporche ripuliscono il dolore
liberi
non lo siamo stati mai
se non quando, il silenzio porterà il paradiso giù all’inferno
si moltiplicano in questa terra e si sommano le loro urla
notti silenziose
nessuno chiama
sopravvissuti ai graffi di un disco che non si arrendeva
vorrei urlare alla gente in faccia per come mi delude
il modo in cui mi lascia
per tornare ad avere fede nella vita di note ed urla l’abbiamo concepita
si moltiplicano in questa terra e si sommano le loro urla
l’inseguimento della vita eterna nascosta dentro note che abbandonano la terra
liberi
come non lo siamo stati mai liberi
non lo siamo stati mai
se non quando il silenzio porterà il paradiso all’inferno
liberi
come non lo siamo stati mai

Album che contiene Kaleidoscopic

album Onironauta - KaleidoscopicOnironauta
2014 - Stoner, Rock, Alternativo Audioglobe, DreaminGorilla Records, Woodworm
Vai all'album Vai alla recensione

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati