Visitatori dal pianeta Karham.

Personcine di pezza.

Suoniamo e saltiamo nel nostro piccolo UFO.
Ci piace un mondo fare rumore, stare sul palco e muoverci come scimmie.

Ce la mettiamo tutta e grazie all'ipnosi siamo riusciti a conquistarci addirittura un modesto e onesto pubblico nella scena live torinese. E per questo ringraziamo tanto.