Il loro nome probabilmente induce a pensare che si parli di qualche strano aggeggio di produzione orientale in grado di predire la futura reincarnazione dell'utente: non è del tutto falso. I Karmatest raccontano di un inconscio, profondo come il mare, di un mondo solo mentale, esteso come il mare, di conflitti interiori, tumultuosi come il mare. Come una conchiglia, ci appoggi l'orecchio e senti...

Pagina gestita da