Kaufman - Ascolta e Testo Lyrics Cacciatori di zombie

Brano

00:00
 
00:00

Testo della canzone

Cacciatori di Zombie

Non puoi andartene così, è buio, piove, hai fame e tutto il resto.
E non dirmi di spegnermi, non posso farti andare a casa adesso.
E’ vero che ieri abbiamo detto di essere cacciatori di zombie.
E’ vero che ieri abbiamo detto che siamo solo fantasmi perché i ricordi passano attraverso, ma non ci sfiorano e , con stupore, hai capito che è una questione di sguardi.

Tra te e me c’è una bellezza splendida e i demoni hanno paura di affogare, di perdere la fame del senso del Male che è l’indifferenza nelle cose.

Ovvio che fa freddo. Immaginavo avrebbe fatto freddo. Le nuvole dei nostri fiati lentamente si sollevano.
E’ vero che ieri abbiamo detto di essere cacciatori di zombie.
E’ vero che ieri abbiamo detto che siamo solo fantasmi perché i ricordi passano attraverso, ma non ci sfiorano. Mentivamo. E sospiravi che è una questione di nervi.

Tra te e me c’è una Violenza morbida E i demoni hanno paura di annegare, di perdere la sete Nel senso del male che è l’indifferenza nelle cose
Ovvio che fa freddo, immaginavo avrebbe fatto freddo

Album che contiene Cacciatori di zombie

album Le Tempeste Che Abbiamo - KaufmanLe Tempeste Che Abbiamo
2014 - New-Wave, Indie, Pop rock Irma Records srl, Self Distribuzione S.p.A.
Vai all'album Vai alla recensione

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati