Kaufman - Ascolta e Testo Lyrics Il fiore del loto

Brano

00:00
 
00:00

Testo della canzone

Il fiore del Loto
Tu, Valentina ormai, non riesci a cambiare e sei strana e poi senti bruciare le dita per le guerre passate che non ti hanno fatta dormire nè credere che esistano anni di pace
Ma siamo svegli o no? Non riesco a capire Se i tuoi sogni e i miei hanno lo stesso colore Di quando ti muovi da sola e li mescoli a quello che scambi con me, Lasci dentro di me
I riti dell'estate ci consumeranno molto piano se Capirai da sola Che raramente a quello che giuriamo fa seguito un azione Come sfiorarsi così Così lentamente Lentamente
Tu proveresti mai Il fiore del Loto Per non pensare a noi e a tutto il passato Poi allarghi la bocca e la lasci parlare di Un tempo migliore di noi Più veloce di noi
I riti dell'estate ci consumeranno molto piano se Capirai da sola Che raramente a quello che chiediamo fa seguito un futuro Tutto rimane così Così come sempre come sempre

Album che contiene Il fiore del loto

album Le Tempeste Che Abbiamo - KaufmanLe Tempeste Che Abbiamo
2014 - New-Wave, Indie, Pop rock Irma Records srl, Self Distribuzione S.p.A.
Vai all'album Vai alla recensione

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati