Descrizione

È la linea del futuro. È una meraviglia sotterranea. Il computer pensa a tutto, non ti preoccupare. Lasciati portare verso luoghi sconosciuti, dai confini dell'impero ai gladiatori dello stadio. Perdere l'amore non sarà nulla una volta perso l'orientamento: è facile, bastano settantacinque minuti per emergere a una nuova vita.

Credits

Musica e testi: K.Board & The Skreens
Ottobre 2015

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati