Disco del giorno
album Truck Stop Ep - KING HOWL
Leggi la recensione Video in questo album (1)

Descrizione a cura della band

I King Howl sono lieti di presentare Il nuovo lavoro discografico, un E.P di quattro pezzi intitolato TRUCKSTOP EP. Un vero e proprio concentrato dello stile e dell’originale attitudine compositiva che ormai da quattro anni contraddistingue la band. Quattro brani di blues sofferto, sanguigno, vibrante, quattro storie di strada impregnate di un tema comune, quello del viaggio.

I brani, come ricorre nella produzione King Howl, partono dal blues per esplorare territori sempre nuovi, facendo propria la lezione del Rock’n’Roll degli anni ’70 cosi come quella dello Stoner Rock. Dagli sfasamenti dinamici della traccia d’apertura Time to say Goodbye, al clima da storytelling blues-rock di Eveline McCrow, passando per l’acustica Old Friend Blues e arrivando infine al boogie ipnotico di Kerouac, che chiude l’E.P con quella carica elettrica ormai diventata assodato marchio di fabbrica dei King Howl.

Il disco è stato registrato, mixato e finalizzato da Gabriele Boi (The Rippers, Mojomatics) allo Sleepwalker Studio di Guspini (CA) e sarà pubblicato, come già successo per il primo titolo “King Howl Quartet”, grazie allo sforzo congiunto dell’etichetta Talk About Records e di Reeson Electric Division, divisione musicale del marchio streetwear Reeson.

La release digitale del disco è prevista per martedì 3 giugno 2014, L’Ep verrà in seguito pubblicato in CD il 18 Luglio 2014. Alla pubblicazione del supporto fisico seguirà il tour di presentazione, che tra l’estate e l’autunno 2014 porterà il nuovo disco in giro per l’Italia e l’Europa.

Credits

Formazione:
Diego Pani – Voce, Armonica
Marco Antagonista – Chitarra
Ale Cau – Basso
Dam – o – Batteria

Registrato, mixato, finalizzato da Gabriele Boi allo Sleepwalker Recording Studio, Guspini.

Artwork a cura di Elena Cabitza | www.be.net/caby

2014 – Talk About Records / Reeson Electric Division

www.kinghowl.com
www.talkaboutrecords.net
www.reesonproject.com

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati