Leggi la recensione Video in questo album (2)

Descrizione

“Basic needs” è un esperimento di collaborazione creativa a distanza avviato circa 10 mesi fa da Elia Mercanzin.
Una delocalizzazione creativa spazio-temporale figlia dei nostri tempi che ha dato vita ai Kissing Jude, una band virtuale, se la paragoniamo ai canoni del rock, assolutamente reale se ne consideriamo le dinamiche creative e il prodotto finale.
Un ensemble di 4 musicisti sparsi tra Padova, Genova, Forlì e Parigi.
Quattro personalità diverse che creano canzoni non tra le pareti di una sala prove o in uno studio di registrazione bensì scambiandosi via internet le proprie composizioni, modificando o integrando le creazioni degli altri, sviluppando o completando le idee messe in rete con i moderni strumenti della tecnologia digitale applicati alla musica che consentono a progetti a budget inesistente come questo di esistere.
Un sistema di vasi comunicanti che ha trovato strada facendo il proprio metodo di lavoro e la giusta sintesi tra le diverse esperienze personali, influe…

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati