Kleinkief - I dannati testo lyric

22/02/2016 - 14:03 Scritto da Kleinkief Kleinkief 8

TESTO

I miei occhi ci vedono benissimo
il sangue che ti cola dalle mani non è invisibile
mi divincolerò
quando il sole fa da specchio
le tue caramelline te le infilo nel naso
il naso te lo tiro tre giorni eppoi lo lascerò
come un'elastico
una fionda spacca labbra
ti preparerò
un'immensa apocalisse
lo so che non pensavi di cadere all'inferno
tra sabbie velenose e sorrisi di tarantola
tu non tornerai più
spiedino del deserto
ti preparerò
un'immensa apocalisse
lapilli di erba matta
saltelli sui tuoi pie'
scintille alle ginocchia
ti spellicolero'
traballa scricchiolante
con occhi di bignè
hai una pulce nell'orecchio
e i serpenti aspettano
vai via

CREDITS

musica: Kleinkief / testo: Thomas Zane

PLAYER

Premi play per ascoltare il brano I dannati di Kleinkief:

Questo brano è stato inserito in alcune playlist dagli utenti di Rockit:

ALBUM E INFORMAZIONI

La canzone I dannati si trova nell'album Fukushima uscito nel 2015 per Shyrec, Dischi Soviet Studio .

Copertina dell'album Fukushima, di Kleinkief
Copertina dell'album Fukushima, di Kleinkief

---
L'articolo Kleinkief - I dannati testo lyric di Kleinkief è apparso su Rockit.it il 2016-02-22 14:03:19

COMMENTI

Aggiungi un commento avvisami se ci sono nuovi messaggi in questa discussione Invia