album Finkantieri - Kossiga

Kossiga Finkantieri


2014 - Cantautore, Indie, Post-Rock

Kossiga
Video
0
Concerti
0

Tracklist

Leggi la recensione

Descrizione

– quando è finita la stagione ricominciamo a suonare?
– a settembre
– magari proviamo a suonare un po’ in giro
– si, ma prima dobbiamo fare delle cose nuove
– Ago è andato a Bologna
– facciamo una cosa completamente nuova, io suono il piano
– chiediamo a Ema di venire a suonare la chitarra
– ho visto il video che hai fatto, quella giornata che siamo andati in barca fin sotto Sant’Anna
– è stato un anno strano
– ho scritto una canzone, september trip, parla di questa specie di nostalgia che ti viene per
la felicità, parla dei ragazzi che si sono infilati nelle fogne, parla di un tempo in cui c’era qualcosa
per cui combattere e di mia moglie
– fammi una media
– andiamo in cucina
– voglio una gianna
– va tutto di merda
– ci chiameremo Kossiga con la k
– te lo ricordi era uno dei nomi che avevamo preso in considerazione.. quanto tempo fa?
– ma li suoniamo i pezzi vecchi?
– ho paura
– sono cambiate tante cose
– alla fine ci troviamo sempre qui, di giorno o di notte a guardare il mare dalla collina di Manierta
– e tra noi e il mare, tra noi e le stelle c’è sempre quella cazzo di gru di fincantieri
– Finkantieri è il titolo del disco
– ma bisogna scrivere la titletrack e deve spiegare, far capire..
– non posso più ridurmi come ieri sera
– i ragazzi hanno voglia di suonare
– ho smesso di fumare da 4 giorni
– a marzo è quasi di nuovo estate,dobbiamo far presto
– ho sentito Simo Terri, gli ho chiesto se ci fa il solo
– bisogna decidere la scaletta per il demo
– non so quanto resisteremo
– Bonghi arriva tardi con il motorino
– ci mettiamo anche mofahotel
– ok Ema, allora svolta islandese!
– voglio quel suono
– vorrei solo farmi i cazzi miei
– voglio un negroni
– fattela raccontare da Jake
– è finito lo mandiamo a Sanna per il mix
– Ago è tornato
– apri la porta
– è la cosa più bella che abbiamo mai fatto.

Credits

Registrato e mixato nell'estate 2014 presso i Mofa Brain Factory studio's dai Kossiga, mastering presso C27 studio di NIcola Sannino.
Si ringrazia il maestro Simone Terigi che ha suonato l'assolo finale di Finkantieri.

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati