laMalareputazione - Testo Lyrics Ora che è semplice

Descrizione Ora che è semplice

Testo di Federico Gaeta - Musica di Federico Gaeta e Stefano Cozza

Credits Ora che è semplice

Federico Gaeta: voce, chitarra elettrica, programmazioni
Stefano Cozza: chitarre elettriche, programmazioni
Martina Tiberti: basso
Matteo Scannicchio: tastiere
Carlo Ferretti : batteria

Testo della canzone

come crolla il cielo al peso del tuo sguardo
si dimette il riso per non esser peso
lascia il posto a un filo che posa sul volto
mentre preme sopra i polsi
questa irresistibile

fai cadere in cuore noia che comprime
la tua dedizione per un miglior tempo
fuggi l'occasione che vorresti fare
mentre un suono sottintende
questa irresistibile

annulla tutto ciò che è utile
rigenera il tuo fiato ora che è semplice

ma lascia l'amaro un tremendo abbraccio
perso dentro al buio del più triste vanto
tu sei lo scorpione che fa sanguinare
ma al dolore non si arrende questa irresistibile

annulla tutto ciò che è utile
rigenera il tuo fiato ora che è semplice
annulla tutto ciò che è utile
il lento movimento sopra un leggero inganno

scivola sottile l'eco di un eterno
gioco di parole cose di un secondo

Album che contiene Ora che è semplice

album Panico - laMalareputazionePanico
2013 - Rock, Indie, Alternativo Altipiani , Audioglobe
Vai all'album Vai alla recensione

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati