La Bottega del Ciarlatano - Virgo testo lyric

TESTO

Apri le finestre con le dita un nuovo sole vuole entrare
Non ti preoccupare lasciati scaltare
E' rosa la sua voce di una dolcezza cosi dura
Non aver paura non ti farò del male

Guarda questo mondo e i suoi attributi ciondolare
La poesia è una cosa seria mi serve a farmi entrare
Il paese ha nuovi occhi per poter spiare dentro
Assapora e non pensare ti sto quasi per toccare

Vola il velo e piange sangue
no non temere ormai sei grande..
Vai più dentro e ascolta il respiro
Ascolta il miracolo dell'uomo
Ascolta quell'umido piacere...

Non avrai più quell'incertezza nei tuoi occhi
Avrai molte fantasie, nuovi pruriti da grattare
Una casa nel tuo ventre, avrai vocali da sprecare
Darai un nome all'amore, nuovi motivi per amare
Invecchia col ricordo dei miei occhi a spalancare
Di come ho usato la mia forza come scusa per entrare
Esorcizza con un bacio e rendi tutto più reale
Questo istinto naturale non ti ha mai fatto male

Vola il velo e piange sangue
no non temere ormai sei grande..
Vai più dentro e ascolta il respiro
Ascolta il miracolo dell'uomo
Ascolta quell'umido piacere...

... non ti ho fatto male... non ti ha fatto male...
... non ti ho fatto male... non ti ha fatto male...

CREDITS

Testo: R. Nucci Musica: J. Castrucci

PLAYER

Premi play per ascoltare il brano Virgo di La Bottega del Ciarlatano:

ALBUM E INFORMAZIONI

La canzone Virgo si trova nell'album CARNIS FABULAE uscito nel 2016.

Copertina dell'album CARNIS FABULAE, di La Bottega del Ciarlatano

---
L'articolo La Bottega del Ciarlatano - Virgo testo lyric di La Bottega del Ciarlatano è apparso su Rockit.it il 2017-04-02 17:31:59

COMMENTI

Aggiungi un commento avvisami se ci sono nuovi messaggi in questa discussione Invia