Descrizione

«Noi ci prendiamo cura di noi stessi attraverso un cactus, perché ci insegna a sopravvivere e a fiorire anche in mezzo al deserto della nostra periferia». Nella provincia che ti ingloba, che ti conforta e ti trattiene e che ti fa sentire spesso inadeguato.

LAMECCA è la fuga da tutto questo, il posto in cui trovare la pace. Perché «non importa il luogo in cui sei, conta quello che crei. E contano le persone: sono loro che fanno il luogo».

Credits

Testo di Rossella De Napoli
Musica di Alfonso Palumbo, Alfonso Roscigno e Gianluca Timoteo.

Registrato, mixato e masterizzato da Francesco Tedesco ( I make Records ).

COMMENTI

Aggiungi un commento avvisami se ci sono nuovi messaggi in questa discussione Invia
IL TUO CARRELLO