Band di rock alternativo indipendente, "neo-wave"

Fondati nel 1996 dal chitarrista Roberto Carioni, unico superstite assieme al batterista Michele Mandelli della line-up originale, i Lando, gruppo rock indipendente proveniente dalla ridente cittadina lombarda di Crema, hanno recentemente pubblicato il loro sesto album intitolato "Over".
Sedici anni di storia in cui il gruppo ha affiancato alla sua attività in studio un'acclamata attività live con cui si è conquistato un pubblico affiatato e fedele, grazie anche a concerti con importanti gruppi della scena indipendente italiana come i Diaframma, occasione in cui, nell’Agosto 2001, si sono meritati i complimenti di una figura storica del rock italiano come Federico Fiumani.
Le ottime recensioni dei concerti convincono i Lando a pubblicare, nel 2004, il loro primo CD live, per il quale ottengono i ringraziamenti di Mario Castelnuovo, omaggiato con una cover di “Sette fili di canapa”.
Questo live segna la fine della formazione storica dei Lando, rinnovata dall'ingresso del cantante/bassista Fabio Viscardi, già noto nella scena indipendente locale.
La formazione a tre riporta i Lando ad un sound più tirato, su cui la potente voce di Fabio (una delle più belle in assoluto della scena locale) si intreccia a meraviglia.
L’ispirazione torna quella dei giorni migliori e porta in breve tempo alla realizzazione dell'album “Dead swan psychosis” (2009), presentato in un concerto con i pisani Zen Circus.
Dopo 13 anni di attività la critica definisce “neo-wave” la nuova incarnazione dei Lando, caratterizzata da suoni potenti e lunghe aperture strumentali mai fini a sé stesse.
La composizione del nuovo album "Over" vede la partecipazione di altri musicisti, come il violoncellista Ottavio Bolzoni e il chitarrista/tastierista Mauro Pamiro. Dopo la registrazione dell'album, quest'ultimo viene reclutato in maniera stabile nel gruppo che, con l'arricchimento timbrico di una seconda chitarra e delle tastiere, intende infondere nuova linfa creativa ad un progetto che fa ormai parte della storia del rock indipendente cremasco.