La nostra ora di libertà - Ascolta e Testo Lyrics Come quando fiori piove

Brano

00:00
 
00:00

Testo della canzone

Con questo freddo che taglia le mani
con questa foto scattata di schiena
com'eravamo ieri

E il circo in piazza e sulle tue dita
come ritagli di foglie d'ortica
che poi non conservavi

E la notte luminosa non faceva così male
a dormire sulle scale dei libri che non compri più

Bambole in terra e poi riciclate
coi buchi neri degli occhi accecati
per non vedere fuori

T'ho conosciuto che c'era la neve
tra le rovine di questo paese
che uccide tutto in fretta

Fisso indeterminato monotono

Fisso indeterminato monotono

Fisso indeterminato monotono

Fisso precario monotono

E hai steso un velo pietoso sui tempi
e apparecchiato dei sogni incoscienti
che pagheremo a rate

Cara ricordi il sangue gelato
ad aspettare ogni trenta del mese
giocando a perdifiato

E ora piove

E cantavamo sempre in fila come quando fiori piove
e volevi pure la poesia come quando fiori piove
ma le carte sono in aria come quando fiori piove
e poi lo sai non è vero niente come quando fiori piove

Album che contiene Come quando fiori piove

album Non è vero niente - La nostra ora di libertàNon è vero niente
2013 - Cantautore, Alternativo
Vai all'album Vai alla recensione

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati