La Nuit - Ascolta Profeta di Plastica

Brano

00:00
 
00:00

Descrizione Profeta di Plastica

PROFETA DI PLASTICA mi sfogo finalmente mi libero cambio pelle ora tra le rime convinzione crescente di non volerne piu’ sapere mentre guardo fuori vedo un bianco tenue mi rassicura sapere che non sembro socievole intimamente agguerrito non fuggire la tua ombra pesante muoviamo insieme in un sonno profondo esaliamo piano il calore di un tempo si è perso ormai nel tuo infame splendore ti brucerai riaffiora la rabbia profeta di plastica non puoi proferire nessuna sincerità saccente mi giudichi risolvi l’inganno carnale concetto che il sangue ti marcirà

Album che contiene Profeta di Plastica

album DEMO TAPE - La NuitDEMO TAPE
2011 - Noise, Indie, Alternativo
Vai all'album

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati