Descrizione

"Vive la vie" è il nuovo album de Le Cardamomò, prodotto con l'etichetta Bassa Fedeltà. Le 15 tracce (9 pezzi originali, una cover e 5 testi narrati) formano un concept, una narrazione sul desiderio che muove alla vita, simboleggiato dall'araba fenice. Una sorta di inno alla rinascita che dà il titolo all'album. L'album è il risultato di un lavoro su musiche e testi per la creazione di brani originali ispirati a diversi generi e tradizioni musicali, dalla musica messicana alla chanson française, passando per la folk ballad fino alla musica barocca. L'organico di base (voce lirica, violino, organetti, chitarra e tromba) viene utilizzato per arrangiamenti originali e contaminato con strumenti nuovi e inusuali. I testi delle canzoni, in quattro lingue diverse, raccontano le storie di personaggi di fantasia che, mossi dal desiderio si muovono verso qualcosa, l'amore ma anche la ricerca di se stessi. 
I testi originali si contaminano di concretismi e di citazioni di poeti e scrittori che hanno trattato il tema del desiderio. Per creare questo album, Le Cardamomò si sono avvalsi del lavoro di produzione e mixaggio di Franco Pietropaoli (Ermes records) e della collaborazione di grandi musicisti e artisti, tra cui Alessandro Pieravanti (Muro del canto), Andrea Fusacchia, Franco Pietropaoli , Ernesto Ranfi, e Filippo Lilli. Il Mastering è di Fabrizio De Carolis del Reference Mastering Studio. L'artwork visionario e onirico è dell'artista Daria Petrilli, le grafiche di Donato Loforese. Il disco è prodotto da Le Cardamomò e dall'etichetta indipendente Bassa fedeltà (2018). 
"Questo album è dedicato all'amico Dan Fus e alle anime che sempre vivono nel nostro cuore".

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati